Mai senza l’Altro

La mostra “Mai senza l’Altro”, inaugurata nella ex Chiesa di Santa Maria Maddalena a Pesaro in occasione della prima “Giornata Mondiale dei Poveri”, è un progetto realizzato con i disegni dei bambini delle 5° classi di alcune scuole primarie dell’Arcidiocesi di Pesaro.

Frutto di una parte del lavoro di sensibilizzazione sul tema della povertà svolto negli ultimi tre anni dai volontari Caritas in circa un centinaio di classi fra scuole primarie e secondarie di secondo grado, la mostra – dopo la riapertura in occasione della Santa Pasqua 2018 presso il Museo Diocesano – si è messa in cammino nelle parrocchie dell’Arcidiocesi di Pesaro, ospitata nel maggio 2018 nella parrocchia di San Pietro in Calibano di Villa Fastiggi.

Il disegno di Amir che apre la mostra, un bambino attraversato da una linea verticale che lo divide in due metà – una ‘povera’ e una ‘ricca’ – ne è in qualche modo la sintesi profonda: la povertà riguarda ognuno di noi perché tutti sperimentiamo nella vita la mancanza di qualcosa, o di qualcuno, ma allo stesso tempo siamo tutti ricchi perché capaci di amore. E tanti sono i cuori e le mani che si stringono disegnati dai bambini a indicarci come la povertà si superi nell’apertura all’Altro: al fratello che condivide la nostra stessa umanità ma anche, e soprattutto, a Gesù, volto del Padre.

Se anche tu vuoi  portare la mostra nella tua parrocchia, contattaci: Fondazione Caritas Pesaro, via Mazza 143, Pesaro, tel. 0721 64613 – email: caritas.pesaro@gmail.com