Fondo Emergenza Lavoro – apertura seconda fase

Il FONDO EMERGENZA LAVORO (FEL)  nasce con l’obbiettivo di sostenere tutte quelle famiglie che, in seguito all’emergenza sanitaria, si trovano in difficoltà economica per situazioni di natura lavorativa (es. perdita del lavoro, riduzione di orario o di entrate, cassa integrazione, attività in proprio ridotta o chiusa, contratti legati ad attività stagionali non avviate, ecc).

Superata la fase più critica dell’emergenza sanitaria, questa seconda fase si propone di ripartire dall’incontro con le persone, per costruire percorsi d’aiuto individualizzati e partecipati.

Caritas si impegna a riconoscere un contributo una tantum di massimo 500,00 euro per ciascun nucleo famigliare rientrante nei requisiti specificati dal regolamento.

Le domande verranno valutate dalla commissione ed otterranno un punteggio che solo in caso di eccedenza delle richieste rispetto alla disponibilità del fondo varrà come titolo di precedenza.

Per capire come fare domanda, chi sono i destinatari e i requisiti richiesti, scarica il regolamento allegato a questa pagina e la successiva domanda di autocertificazione per accedere al Fondo.

Le domande possono essere inviate all’indirizzo mail fel.caritaspesaro@gmail.com

a partire dal 12 agosto ed entro il 14 agosto 2020.

 

Puoi scaricare i seguenti documenti:

 

Per donazioni a sostegno del Fondo Emergenza Lavoro:

IT 59 K 08826 13300 000000108019

Leave a reply